#BrooksEndorsed, diventa anche tu un atleta sponsorizzato Brooks

On 29 giugno 2017 by karenpozzi@hotmail.it

contratto sponsorizzazione brooks

Era un giorno come gli altri, ero “arenata” sul divano in attesa del parto, inconsapevole che da lì a poco qualcosa nella mia vita da sportiva sarebbe cambiato. Il 7 giugno avevo visto (e invidiato) sui social, i miei amici blogger a Malaga, come delle superstar a firmare autografi e contratti e non mi era chiaro cosa stesse succedendo. Io non potevo essere lì, ma Brooks Running mi ha pensata comunque e così… il corriere suona alla mia porta, apro il pacco e all’interno vi trovo una borsa in pelle nera come quella delle valigette piene di soldi che si scambiano i boss. Apro il borsone e vi trovo tanti dollari, delle scarpe, un orologio oro e degli occhiali neri da superstar, ma soprattutto trovo un contratto. Il tutto arriva da Brooks e il contratto prevede una sponsorizzazione da parte loro. Non capisco… non corro da mesi, il divano sta prendendo la mia forma, non ho obiettivi di corsa a breve e non sono una campionessa conosciuta in tutto il mondo e Brooks mi propone di diventare una loro atleta sponsorizzata? Forse c’è qualcosa che non va, allora mi informo meglio!

brooks endorsed

La maggior parte dei runner italiani (l’86%) da bambino sognava di diventare un atleta professionista. Tuttavia, le offerte di sponsorizzazione di una certa importanza solitamente sono riservate solo ai runner più veloci del mondo. Brooks invece crede in tutti i runner. Non si tratta di uno scherzo, davvero una persona qualunque come me, che sia veloce o lenta, che insegua un record personale o che ci metta cuore e anima in quello che fa, può diventare un’atleta sponsorizzato e merita di sentirsi un Atleta Superstar.

brooks scarpe glycerin 15

IL CONTRATTO

A partire dal 7 giugno infatti  (Global Running Day), Brooks offre a tutti gli atleti un contratto di sponsorizzazione personale. Non si tratta del solito accordo di sponsorizzazione in cui “un grande marchio mette sotto contratto un grande nome”. Qui finalmente viene offerto a tutti i corridori come me, un trattamento da atleta superstar. Perché? Perché Brooks vuole celebrare i corridori che ci mettono l’anima, giorno dopo giorno stando al loro fianco durante i chilometri mattutini, le corse in pausa pranzo, le sudate sessioni di allenamento al tramonto e in ogni singola birra celebrativa dopo la corsa. Verrà allestita la più grande squadra di atleti sponsorizzati ufficialmente.

L’iniziativa, molto divertente, permette a chi lo desidera di andare su www.BrooksAthlete.com e diventare quindi un…atleta sponsorizzato da Brooks.
Oltre al “diritto di vantarsi”, gli atleti Brooks avranno accesso ai contenuti degli esperti di Brooks sugli allenamenti, l’alimentazione e tanti altri argomenti legati al mondo della corsa. Un modo divertente per scegliere la propria scarpa e per entrare in contatto con la community Brooks.

contratto brooks running

Il contratto riporta questo testo:

Questo ACCORDO viene firmato tra TE il CORRIDORE Karen Pozzi e BROOKS RUNNING CO., un’azienda che ha sede nel grande Stato di Washington, ben noto per la sua ossessione per produrre la migliore attrezzatura da corsa al mondo e per il suo indiscutibile amore per la corsa.

CON IL PRESENTE ACCORDO il CORRIDORE accetta di unirsi alla famiglia Brooks come atleta normale-ma-comunque-superstar e di apporre la propria firma sul contratto “ufficiale” con BROOKS RUNNING da sfoggiare con amici, parenti e rivali nella corsa.

A PROPRIA VOLTA, con la firma sottostante del CORRIDORE, BROOKS conferisce ufficialmente questo onore con tutti i relativi diritti, privilegi e benefici in esso contenuti, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le elevate e profonde riflessioni che un corridore spesso fa mentre corre, e il desiderio irrefrenabile di indossare short molto “short”, mentre posa eroicamente come se stesse sulla copertina di una rivista di corsa o di fitness.

PERTANTO, in qualità di persona che è ormai “UFFICIALMENTE SPONSORIZZATO” COME ATLETA BROOKS, secondo i presenti Termini & condizioni il CORRIDORE ha il diritto di vantarsi umilmente (o di vantarsi esageratamente) su qualsiasi canale di social media utilizzando gli hashtag #BrooksEndorsed. Durante la corsa, hai il diritto di urlare con tutto il fiato che hai in corpo (un corpo molto sano): “Sono ufficialmente un atleta Brooks!”, mentre passi accanti ai pedoni e agli altri corridori.

Questo dà diritto a tutte le parti a procedere e a correre felici.”

LE SCARPE

Le scarpe che ho trovato nella borsa sono le nuove Glycerin 15.
Proprio come un Atleta Superstar, da oggi tutti i runner possono provare la sensazione di una scarpa “fatta su misura”.

glycerin 15 brooks

Brooks ha creato la “migliore attrezzatura del pianeta”, perché le nuove Glycerin 15 si adattano istantaneamente al modo di correre di ogni runner, dando la sensazione di essere fatte su misura. Grazie all’ammortizzazione ultra morbida dell’intersuola in Super DNA, le scarpe si adattano immediatamente al modo di correre e alla falcata, garantendo il massimo della morbidezza. Le Ideal Pressure Zones della suola disperdono l’impatto lontano dal corpo, mentre la Plush Transition Zone guida in modo fluido le transizioni del piede dal tallone alla punta. La tomaia in Air Mesh ha un tessuto quadrielastico ventilato che si muove e si espande insieme al piede per offrire una vestibilità perfetta. Il Crash Pad segmentato lungo tutta la lunghezza del piede, ammortizza ogni passo, sia se il piede tocca a terra prima con il tallone, sia se tocca prima con la parte mediale.

NON VI RESTA CHE ANDARE A FIRMARE IL VOSTRO CONTRATTO!

Shares